Splitday Aosta Valley, nona edizione

Anche quest’anno abbiamo partecipato allo SPLITDAY AOSTA VALLEY, organizzato dall’amico e grande esperto Ettore Personnettaz con il supporto di.Luca Spoladore, Luca Bastia, Leonardo, Patrucco, Emanuele Rua, Mirko Boccadoro (HSriders) e Nicola “Tux” Chanoux.

A causa di un problema di salute, ho partecipato solo a livello fotografico. Non ho potuto presentare la nuova splitboard “Raventail 160 cm” durante il sabato pomeriggio né partecipare alla gita sulla neve la domenica.

È meglio stare al riparo evitando la contaminazione da virus altrui, vista la terribile influenza gastro-intestinale dei giorni precedenti.

Anche “Big Luke”, Luca Bonamico, è stato colpito da una terribile influenza ed è rimasto al calduccio a Sestriere con la sua simpatica famiglia.

Per chi non lo sapesse, Luca Bonamico è Rider, Beta-tester e Filmaker del collettivo “WE ARE PLP” da diversi anni.

Peccato, avrebbe potuto sfoderare la sua PLP Raven 160 Split, che usa dalla stagione scorsa, e mostrare le sue doti in salita e discesa nella POWDER!

 

Passione, amicizia e bicchieri vuoti....

Valle d'aosta paesaggi cristallini

Gruppo "Testa Bassa di Crevacol"

IL COMMENTO DEL CAPO

E’ andato tutto bene – dice Ettore Personnettaz – e le condizioni della neve si sono rivelate meno complicate di quel che ci si aspettava. Un po’ di caldo per chi è andato a Testa Bassa di Crevacol, un po’ di fresco e polvere per il gruppo che si è diretto verso il Col Serena, neve più tecnica per chi si è diretto verso il vallone del Gran Creton. Ma il nostro è un raduno “no-stress”, dove non siamo andati solo in snowboard, ma abbiamo visto filmati (cortometraggio Kazak Experience e filmato realizzato da Picture), capito come si costruiscono le splitboard (grazie a Comera), mangiato le migliori specialità della vallata (a Le Vieux Bourg – Ristorante Pizzeria di Etroubles e ovviamente al Camping Pineta di Saint-Oyen come ogni anno campo base della manifestazione). Penso che tutti si siano divertiti e abbiano imparato qualcosa di nuovo, quindi do appuntamento a tutti per il dicembre 2024, in cui faremo il decennale dello Splitboard Day Aosta Valley.

PLP Custom Snowboarrd Splitday Aosta Valley
Cerca

HANDCRAFTED SNOWBOARD & CUSTOM BOARD


I nostri snowboard sono oggetti unici realizzati a mano con un procedimento del tutto artigianale. Grazie all’utilizzo di tecnologie di produzione computerizzate, garantiamo la precisione e la qualità in ogni singolo snowboard.

Le ultime news

Follow us :

©Copyright 2022. All Rights Reserved. PLP Custom Snowboards

i nostri Snowboads

PHENIX 182 cm L.E. Prototype

La nostra innovativa configurazione della coda dello snowboard, denominata MODULAR TAIL, offre un’area di supporto primaria e secondaria che sottolinea l’importanza della flessibilità modulare del design.

1.300,00 

Raventail 160 Splitboard

È una tavola per condizioni epiche, quando la neve polverosa sale almeno fino al ginocchio!!! Ma dimostra il suo carattere anche in condizione di poca neve fresca e diverse tipologie di manto nevoso

1.500,00 

Swallowtail 182

Swallowtail snowboard 182 longboard, il profondo incavo posteriore e le sue code permettono una grande accelerazione in neve fresca superiore a qualsiasi altra tavola da snowboard. Ci siamo chiesti “si può migliorare”?

1.250,00 

KINKY 156 L.E.

Lo shape di tipo directional twin, gode di una straordinaria resistenza alle sollecitazioni unita ad un flex estremamente reattivo..Torsione longitudinale che permette più controllo nei trick.Puro Freestyle all-mountain all-snow

1.050,00 

Fluid Love 158

Il concetto dell’evoluzione dello snowboard freeride, ha dato vita a questo incredibile mezzo sangue! shape direzionale twin a vocazione freeride! Acquistalo ora sul sito!

980,00